Il vostro gatto vi segue in bagno per un motivo ben preciso: perché?

Alessandra Ferrara

tempo di lettura : 2 minuti
Ambiente
il-vostro-vi-segue-in-bagno-per-un-motivo-ben-preciso-perche
Tempo di lettura: 2 minuti

Molti possessori di gatti si saranno accorti che il loro amico felino ha l’abitudine di seguirli in bagno. Ma quali sono i motivi per cui il nostro gatto agisce in questo modo? In quest’articolo ci proponiamo di analizzare alcune delle ragioni che potrebbero spiegare questo comportamento apparentemente strano e inspiegabile dei nostri amici a quattro zampe.

Un comportamento tipico della specie

I gatti sono animali notoriamente indipendenti e territoriali, il che significa che tendono a stabilire dei confini entro i quali si muovono e vivono gran parte del loro tempo. Il bagno, però, rappresenta un ambiente chiuso e isolato dal resto della casa, che può suscitare la curiosità della creatura e spingerla a volerlo esplorare assieme al suo proprietario.

Una questione di affetto e imprinting

Come avviene con i cani, anche tra una persona e il suo gatto si instaura una relazione di imprinting. Seguire il padrone in bagno è dunque un segnale d’affetto: il felino vuole dimostrarsi fedele e rassicurare il suo padrone scortandolo mentre compie le sue quotidiane attività.

Inoltre, come suggerisce un articolo pubblicato su biopianeta.it, anche per il gatto questo comportamento serve ad instaurare o rafforzare un rapporto affettivo con il padrone.

il-vostro-vi-segue-in-bagno-per-motivo-ben-preciso-perche

La sicurezza prima di tutto

Un altro motivo che spinge il gatto a seguirvi in bagno è legato alla sua natura curiosa e al suo istinto protettivo. Anche se i gatti sono noti per essere animali indipendenti, essi si sentono più sicuri quando sono in compagnia del loro proprietario, tanto più se si trovano all’interno di un ambiente chiuso come il bagno.

leggi anche  Le persistenti preoccupazioni per lo strato di ozono e il clima

In particolare, nei momenti in cui vi trovate all’interno della stanza da bagno il felino potrebbe sentirsi in dovere di proteggervi o di vigilare su eventuali minacce provenienti dall’esterno.

Curiosità ed esplorazione

Infine, non bisogna sottovalutare l’insaziabile curiosità dei gatti: seguirti in bagno potrebbe quindi rappresentare anche soltanto una scusa per entrare in contatto con nuovi oggetti, profumi e suoni all’interno della stanza.

Se il vostro animale domestico non ha mai avuto accesso al bagno, la sua voglia di scoprire cosa c’è oltre quella porta chiusa potrebbe risultare irresistibile. In tal senso, il fatto che voi stiate entrando nel bagno potrebbe semplicemente rappresentare per il micio un’occasione per soddisfare la propria curiosità e predilezione per le novità.

Il comportamento del vostro gatto nel seguirvi in bagno può essere frutto di diverse ragioni, legate all’affetto nei vostri confronti, alla necessità di sentirsi protetti ed al bisogno di saziare la propria curiosità. Come per ogni altra situazione, il consiglio è sempre quello di osservare attentamente il comportamento del felino e di cercare di comprendere, caso per caso, l’origine delle sue azioni.

Nonostante possa risultare inizialmente fastidioso o strano da gestire, è importante ricordarsi che il gatto si prende anche cura di noi in diversi modi e segue il padrone anche nei momenti meno opportuni per offrire affetto e protezione.

Con pazienza e comprensione, riusciremo sicuramente a migliorare ulteriormente il nostro rapporto con i nostri amici a quattro zampe.

Condividi questo articolo con i tuoi amici!