Progetto Vincitore Expo 2015

Newsletter

Calendario eventi

Agosto 2015
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
10
15

Pro-PatriaMilano - Come eravamo… quando ancora non eravamo "Italiani"? Si può paragonare la Repubblica Romana, centrale per l'Italia ottocentesca, a una Woodstock d'altri tempi? Risponde Pro Patria, firmato da Ascanio Celestini, rievocando l'impegno politico dei protagonisti del Risorgimento italiano. In scena, le voci e le "battaglie" di Carlo Armellini, Giuseppe Mazzini, Aurelio Saffi. Con loro, altre figure fondamentali di quel periodo, ossia Giuseppe Garibaldi e Goffredo Mameli, uomini che, tra il mese di febbraio e il luglio 1849, guidarono la Repubblica Romana. In quel breve periodo si accesero scintille di libertà e si scrisse una pagina determinante per quanto sarebbe accaduto un secolo dopo. Per conoscere la storia d'Italia attraverso il palcoscenico.

Pro Patria - Teatro Piccolo di Milano dall'8 al 27 maggio

Perché vederlo?
Perché è uno spettacolo in cui ci si occupa di temi difficili quanto attuali, come il carcere, la responsabilità politica delle persone e il senso della libertà. Per la bravura di Celestini, cantastorie di oggi.
Durata: un'ora e 40 minuti



RUBRICHE
Palio Di Leganano
 
Enogastronomia
 
Rubrica-PoesieExpo
 
Expo Milano 2015
 
Rubrica Arte



SEGUICI SU


RegioneLombardia Regione Piemonte

Logo provincia Milano

Provincia di Varese

tssss
Expo Logo-Fondazione-Orizzontale resize LionsClub2 Distretto dei Laghi logoDistretto33