Banner

Ultimo aggiornamento: 24.04.2014
youTubefacebooktwitterrss
English French German Italian Spanish



BASKET/Legnano contro Castelfiorentino: si va sull'1-1
Giovedì 10 Maggio 2012 08:55

Basket LegnanoLegnano - Trasferta infrasettimanale mercoledì per il primo "elimination game" della serie contro Castelfiorentino, valido per il campionato di serie B2 di Basket. Legnano arriva con il vantaggio di 1-0 maturato nella gara 1, dopo un finale piuttosto affannoso. La gara inizia con i classici quintetti (per Legnano: Leva, Sacco, Ferrari, Benzoni, Aimaretti; per Castelfiorentino: Magini, Zani, Puccioni, Toppino, Montagnani). Legnano controlla la palla a due, ma Aimaretti pesta la linea di fondo durante la prima azione, e così un bel assist di Zani per Puccioni è l'azione che sblocca il tabellone. Sacco mette subito una tripla e la partita entra subito nel vivo. C'è voglia di fare per entrambe le squadre, ma poca precisione e nei 2' successivi si può parlare solo di palle perse. Ferrari (11 punti, 3 rimbalzi e 2 assist) mette un'altra tripla e la Royal va subito sul 3-6. La difesa di Legnano lavora bene e i Knights sono ispirati da 3 (con Ferrari e il Leva, "triplista" di questo periodo) e vola in fretta sul 3-11 che segna la metà del quarto, momento nel quale Granchi chiama un timeout per provare a riportare la gara in equilibrio, come successe in gara1. Al rientro in campo Legnano prova una 2-3 che non subisce canestro per 3 azioni, ma lascia il rimbalzo in attacco a Castelfiorentino fino al canestro che sblocca i toscani. Legnano è fluida in attacco e trova sempre buoni tiri, tanto da mantenere un buon vantaggio fino alla fine del quarto con Aimaretti da sotto e Benzoni dall'arco (9-22 al 10').

Castelfiorentino prova a reagire, ma la spinta di Salvatore, che fu provvidenziale in gara1, è meno incisiva. Allora sono i lunghi, Puccioni e Toppino, (5 punti, 8 rimbalzi) a recuperare dei palloni nei pressi dell'area e a farli diventare oro. Leva, con un gioco da 3 punti, allunga per Legnano, ma Castelfiorentino prova ad aumentare il ritmo andando in contropiede con un bel canestro di De Laurentiis e uno di Zani, che accorciano sul -10 (15-25 a -6' all'intervallo). L'ABC trova un po' di coraggio e con Puccioni lo scarto arriva anche a -8. Piva svuota la panchina e cambia quasi tutto il quintetto, ma i toscani continuano a prendere fiducia riducendo fino al -6 (19-25 al 15'), con Piva che chiama il timeout su un fallo in attacco di Priuli che è il momento peggiore di Legnano. I Knights sono in difficoltà e la gara inizia a sembrare la copia di gara1 con Legnano reattiva e brillante nei quarti dispari e i toscani più pronti su quelli pari. Il parziale toscano si allunga fino al -3, quando un coast to coast di Corno torna a far muovere il tabellone per Legnano. Il capitano mette la tripla e i punti di vantaggio tornano 8 (22-30) quando si entra negli ultimi 2' del primo tempo. Un 1/2 dalla lunetta e una tripla di Benzoni chiudono il quarto con i biancorossi che tornano avanti di 10 punti (24-34 al 20').

I primi minuti della ripresa non sono da antologia del basket, ma ciò nonostante, Legnano mantiene il vantaggio, controllando discretamente il ritmo fino al canestro di Toppino del 4' che riporta a -4 Castelfiorentino (33-37). La Royal ha, per un paio di volte, la palla del riallungo, ma solo dopo un canestro in gancio di Puccioni si sblocca con un jumper di Ferrari. Sulla successiva zona toscana, Aimaretti (11 punti, 6 rimbalzi) segna da sotto, ma una botta lo costringe al cambio per Priuli. La gara si trascina con Legnano sempre in vantaggio, e molti errori fino all'ultimo minuto del quarto, quando Zani segna la tripla del pareggio (43-43). Nelle ultime tre azioni del periodo, Legnano va a segno prima con un 1/2 di Pruli dalla lunetta; poi, un fallo di Puccioni, manda ancora in lunetta Priuli per un 2/2. Un ingenuo fallo di Leva, lascia a Zani la chiusura con un 1/2 dalla lunetta (44-46 al 30').

L'apertura del quarto è di marca toscana con Montagnani che con un gioco da 3 punti da il primo vantaggio ai padroni di casa. Benzoni risponde subito da 2 e poi Leva in tap-in, rincara la dose. Bianchi tripleggia il 49-53 che zittisce il Pala ABC. Anche Montagnani (13 punti) segna da 3, prima di un fallo terminale di Toppino su Leva. La partita continua ad essere in bilico e nessuna delle due squadre riesce a prenderne la testa. De Laurentiis (8 punti e 7 rimbalzi) schiaccia il -1, ma con una calma olimpica, Leva (12 punti e 3 rimbalzi) assisteggia Aimaretti in area. L'ABC arriva ancora al pareggio con Magini e, con 5' ancora da giocare, la partita è del tutto incerta. Toppino mette 1/2, ma Sacco risponde con un gioco da 3 punti per i Knights: 58-60. Zani segna la tripla del +1, poi recupera un fallo per il 1/2 del +2 toscano. Benzoni (12 punti, 8 rimbalzi e 3 recuperi) si mette in proprio e recupera un fallo che vale un viaggio in lunetta, ma 1 solo punto sul tabellone. Sacco recupera il pallone in difesa, ma Benzoni sbaglia il jumper, che lascia a Montagnani la tripla del +4. Aimaretti segna il gancio del -2 e Legnano prova la zona che produce un recupero e un antisportivo di Puccioni su Benzoni. Il Cobra mette il 2/2 del pareggio. La zona permette un nuovo recupero, ma Sacco commette infrazioni di passi e con 1' da giocare la gara diventa una partita a scacchi.

Dopo un timeout Legnano rimane a zona, ma Puccioni (17 punti, 9 rimbalzi e 7 falli subiti) la buca da sotto, sbagliando il libero per il gioco da 3 punti. Legnano spreca, ma Zani non chiude lasciando ai Knights l'ultimo pallone. Ferrari e Benzoni non riescono a tirare, e Zani (14 punti, 5 rimbalzi e 3 assist), in vena di regali, lascia un'ultima possibilità a Legnano, buttando letteralmente il pallone fuori dal campo. Mancano solo 7 decimi e la rimessa di Legnano va nelle mani di Bianchi che ci prova, ma non ci riesce. Gara3 in programma domenica sera a Legnano.

Una gara che ha visto Legnano spegnersi progressivamente dopo un primo quarto scintillante. L'ABC con una gara onesta, ma non trascendentale, ci ha creduto e questo è bastato per infrangere i programmi legnanesi di 2-0. Ora ultimo capitolo del primo turno con la gara3 di domenica al Palace.

Castelfiorentino - LEGNANO BASKET legnano basket knights

67 - 65

Serie in parità sull'1-1


Commenti (0)

Scrivi commento

smaller | bigger
security image
Scrivi i caratteri mostrati

busy
 

Articoli Correlati

<<  Aprile 2014  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
 
    
Banner
Rubriche

Expo 2015

ISTITUZIONI - A "Verso Expo 2015, lo sprint dei Comuni e dei territori" : Expo opportunità per valorizzare i Comuni e l'Altomilanese.

Legnano - Tanti spunti, tante riflessioni, tanti relatori -forse un po' troppi- al convegno organizzato da RisorseComuni "Verso Expo 2015, lo sprint dei Comuni e dei territori"...

ARCHIVIO 



EVIDENZA
Rubrica Segnaliamo

MUSICA - Chiusura venerdi 29 di "Il Grande Jazz... all'Università" più concerti per festeggiare il diciottesimo compleanno, con un pensiero ad Expo

Castellanza - Chiusura Venerdi 29 con Rita marcotulli e Antonio Zambrini in "Pianoforte Duo" di  "Il Grande Jazz... all'Università" . Assesempione ha seguito , come sempre, anche questa edizione. Clicca sui link attivi.
Venerdi 8 con Max De Aloe Quintet
Venerdi 15 Jazz Live Sextet e Gegè Tellesforo
Venerdi 22 Marcella Carboni e Francesca Corria Venerdi 29 Rita Marcotulli e Antonio Zambrini concerto di chiusura...

ARCHIVIO 



PALIO DI
LEGNANO

Palio di Leganano

PALIO DI LEGNANO - Iniziano le "vere" manifestazioni paliesche con la traslazione della croce

Legnano - Sabato si parte con la prima manifestazione del palio: la traslazione della croce e la cena della stalla. Appuntamento quindi Sabato 26 aprile...

ARCHIVIO 



ARTE
imgRubricaArte new

MOSTRE - "La città e la memoria - Opere di Giancarlo Ossola" a Castelletto Sopra Ticino

Castelletto Sopra Ticino - La mostra "La città e la memoria - Opere di Giancarlo Ossola" è il progetto promosso dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Castelletto Sopra Ticino in occasione della commemorazione dell'Anniversario della Liberazione...

ARCHIVIO 



INTERVISTE
& REC.

Interviste & Recensioni

CULTURA - Recensione del nuovo libro di Jonathan Littel "Tre studi di figure ai piedi di una crocifissione"

Milano - Perché Jonathan Littell sia interessato al trittico "Tre studi di figure ai piedi di una crocifissione" di Francis Bacon non lo dice apertamente nel suo volume da poco uscito...

ARCHIVIO 



RUOTE &
PEDALI

Ruote & Pedali

CICLISMO - A breve il 38° Giro del Trentino, tutti pronti per l'evento

Riva del Garda - Dopo la netta vittoria nel "Mzansi Tour", gara a tappe di 5 frazioni del circuito Uci Africa Tour grazie al 27enne sudafricano Jaques Janse Van Rensburg...

ARCHIVIO 



CRESCITA PERS.
Crescita Personale

TEMPO LIBERO - Percorso di poesia tattile per dare forma e parola alle vostre emozioni a Busto Arsizio

Busto Arsizio - La creta diviene lo strumento per dare valore al processo creativo e non al risultato estetico della creazione.

ARCHIVIO 



ENOGA-
STRONOMIA

Rubrica Enogastronomia

TURISMO - In linea col tema Expo il Giro del Gusto arriva nelle principali città Italiane

Milano - L'esposizione universale di Milano 2015 riveste un'importanza centrale per la Svizzera considerati gli stretti legami con l'Italia. Il tema portante di Expo 2015 «Nutrire il pianeta...

ARCHIVIO 



logoAssesempioneSM
English French German Italian Portuguese Russian Spanish
You Tubefacebooktwitterrss


ASSESEMPIONE.INFO - Direttore responsabile Enzo Mari - aut. trib. di Milano n.35 del 29/01/2009 - è possibile utilizzare materiali citando la fonte
Powered by Joomla!. Valid Xhtml valido CSS valido Sottoscrivi RSS.

Free visitor tracking, live stats, counter, conversions for Joomla, Wordpress, Drupal, Magento and Prestashop